Raccomandazioni

La DiGIFeMa, sulla base delle cause individuate, definisce le Raccomandazioni, le trasmette alle parti interessate (per il settore ferroviario: ANSF – ora ANSFISA, Gestori dell’Infrastruttura, Imprese Ferroviarie, etc.) e le notifica all’ERA (Agenzia Ferroviaria Europea). 

In quest’area sono presenti le azioni mitigative richieste da DiGIFeMa per evitare che si verifichino eventi simili a quelli già accaduti.

  1. Si riporta l’elenco delle Raccomandazioni di sicurezza emesse dalla DiGIFeMa nell’anno 2018.
  2. Si riporta l’elenco delle Raccomandazioni di sicurezza emesse dalla DIGIFEMA nel periodo 2014-2017, a seguito dello svolgimento delle investigazioni su incidenti verificatisi nel periodo di riferimento.