Procedura di segnalazione unica di incidenti ed inconvenienti alla DiGIFeMa

Dal 1° Gennaio 2021 è entrata in vigore la Procedura di segnalazione unica di incidenti ed inconvenienti alla DiGIFeMa.

Le modifiche del quadro normativo introdotte dal Decreto legislativo 14 maggio 2019, n. 50, articolo 20 comma 3, in base al quale “l’ANSFISA, i gestori dell’infrastruttura e le imprese ferroviarie hanno l’obbligo di segnalare immediatamente all’Organismo investigativo, tutti gli incidenti e inconvenienti che si verificano nel sistema ferroviario e di fornire tutte le informazioni disponibili. Ove ne ricorrano i presupposti, le segnalazioni sono aggiornate non appena diventino disponibili le informazioni mancanti. Nelle ventiquattro ore successive essi provvedono inoltre a dar seguito alla segnalazione con un sommario rapporto descrittivo dell’incidente o dell’inconveniente”, nonché l’esigenza di armonizzare le tipologie e le modalità di segnalazione degli eventi a questa Direzione Generale (compresi quelli relativi ai sistemi di trasporto ad impianti fissi), hanno comportato la necessità di aggiornare la precedente procedura emanata nel 2018.

La notifica dell’evento può essere effettuata accedendo alla Banca Dati SIGE della DiGIFeMa, dal seguente indirizzo: http://digifema.mit.gov.it/wp/sige/accesso-al-sistema, ed inserendo username e password che questa Direzione ha già trasmesso ai singoli operatori.