• it

16 Febbraio 2017: Seminario organizzato da questa Direzione su “Analisi del Fattore umano nei settori ferroviario e marittimo”

16 Febbraio 2017: Seminario organizzato da questa Direzione su “Analisi del Fattore umano nei settori ferroviario e marittimo”

  Nel solco di quanto già da tempo avviene nel settore aereo, le Agenzie ERA ed EMSA nonché l’IMO hanno iniziato ad approfondire le tematiche connesse al cosiddetto “Human Element” ed al suo impatto sugli eventi incidentali nei settori ferroviario e marittimo. In assenza di riferimenti normativi e operativi standardizzati sull’argomento in Italia, la DIGIFEMA […]

Criteri di effettuazione delle investigazioni tecniche

Con la Lettera Circolare 24 giugno 2016,  è stata emanata informativa in merito alle “Modalità di effettuazione delle investigazioni tecniche sugli incidenti ferroviari e marittimi, in attuazione del decreto legislativo n. 162/2007, del decreto legislativo n. 165/2011 e della direttiva (UE) 2016/798“. La Circolare è stata indirizzata alle Autorità Nazionali di Sicurezza ferroviaria (ANSF) e di […]

La Relazione annuale delle attività svolte nel 2015

RELAZIONE 2015 nei settori ferroviario e marittimo (scarica il file) La redazione della presente relazione è stata effettuata con riferimento agli strumenti normativi e/o linee  guida comunitarie nonché alle norme nazionali specifiche in materia di investigazioni ferroviarie e marittime

Criteri di effettuazione delle investigazioni tecniche

16 Febbraio 2017: Seminario organizzato da questa Direzione su “Analisi del Fattore umano nei settori ferroviario e marittimo”

  Nel solco di quanto già da tempo avviene nel settore aereo, le Agenzie ERA ed EMSA nonché l’IMO hanno iniziato ad approfondire le tematiche connesse al cosiddetto “Human Element” ed al suo impatto sugli eventi incidentali nei settori ferroviario e marittimo. In assenza di riferimenti normativi e operativi standardizzati sull’argomento in Italia, la DIGIFEMA […]

Criteri di effettuazione delle investigazioni tecniche

Con la Lettera Circolare 24 giugno 2016,  è stata emanata informativa in merito alle “Modalità di effettuazione delle investigazioni tecniche sugli incidenti ferroviari e marittimi, in attuazione del decreto legislativo n. 162/2007, del decreto legislativo n. 165/2011 e della direttiva (UE) 2016/798“. La Circolare è stata indirizzata alle Autorità Nazionali di Sicurezza ferroviaria (ANSF) e di […]

La Relazione annuale delle attività svolte nel 2015

RELAZIONE 2015 nei settori ferroviario e marittimo (scarica il file) La redazione della presente relazione è stata effettuata con riferimento agli strumenti normativi e/o linee  guida comunitarie nonché alle norme nazionali specifiche in materia di investigazioni ferroviarie e marittime

La Relazione annuale delle attività svolte nel 2015

16 Febbraio 2017: Seminario organizzato da questa Direzione su “Analisi del Fattore umano nei settori ferroviario e marittimo”

  Nel solco di quanto già da tempo avviene nel settore aereo, le Agenzie ERA ed EMSA nonché l’IMO hanno iniziato ad approfondire le tematiche connesse al cosiddetto “Human Element” ed al suo impatto sugli eventi incidentali nei settori ferroviario e marittimo. In assenza di riferimenti normativi e operativi standardizzati sull’argomento in Italia, la DIGIFEMA […]

Criteri di effettuazione delle investigazioni tecniche

Con la Lettera Circolare 24 giugno 2016,  è stata emanata informativa in merito alle “Modalità di effettuazione delle investigazioni tecniche sugli incidenti ferroviari e marittimi, in attuazione del decreto legislativo n. 162/2007, del decreto legislativo n. 165/2011 e della direttiva (UE) 2016/798“. La Circolare è stata indirizzata alle Autorità Nazionali di Sicurezza ferroviaria (ANSF) e di […]

La Relazione annuale delle attività svolte nel 2015

RELAZIONE 2015 nei settori ferroviario e marittimo (scarica il file) La redazione della presente relazione è stata effettuata con riferimento agli strumenti normativi e/o linee  guida comunitarie nonché alle norme nazionali specifiche in materia di investigazioni ferroviarie e marittime