• it

Predisposizione di materiale divulgativo in materia di cultura della sicurezza

Nel corso del 2017, l’Ufficio ha contribuito, in collaborazione con l’ERA – Human Factor Network, all’elaborazione della versione in lingua italiana dei seguenti depliant informativi, , in materia di sicurezza del trasporto ferroviario:

(dicembre 2017)

 

V° Convegno “SICUREZZA ED ESERCIZIO FERROVIARIA”

Nel corso del Convegno, tenutosi a Roma presso la Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, nella sessione “Sicurezza ferroviaria: aspetti metodologici”,  questo Ufficio ha presentato una relazione su Metodologie di analisi del fattore umano negli eventi incidentali dei settori ferroviario e marittimo”.

Obiettivo della relazione è stato quello di evidenziare che nei modi di trasporto ferroviario e marittimo è ormai da tempo consolidato il ruolo primario che riveste il Sistema di Gestione della Sicurezza (SGS). D’altra parte, la tesi sostenuta nella relazione è che la propensione ad un’ampia diffusione di una cultura della sicurezza all’interno di un’organizzazione può contribuire ad influenzare positivamente i comportamenti e gli atteggiamenti del personale il quale, a sua volta, può contribuire sia a migliorare le prestazioni complessive dell’intera organizzazione che l’SGS adottato dall’organizzazione stessa, nell’ottica di un processo di miglioramento continuo.

In merito, inoltre, questo Ufficio ha ribadito l’importanza che l’individuazione di procedure volte ad assicurare che le non conformità, gli incidenti e gli inconvenienti (compresi i near miss) siano segnalati all’azienda, sottoposti a indagine e analizzati allo scopo di migliorare la sicurezza, costituisce elemento essenziale per l’SGS aziendale sia al fine di imparare dagli errori operativi  e gestionali che di promozione della safety culture.

(novembre 2017)

 

Progetto di ricerca HORIZON 2020 – IMPACT Impact of Cultural Aspects in the management of Emergencies in Public Transport

La Direzione ha partecipato al progetto in qualità di stakeholder ed in relazione ai rapporti di collaborazione instaturati con la società Deep Blue, società di consulenza specializzata in materia analisi e gestione dei rischi.

Il Progetto ha analizzato, in particolare, gli elementi connessi all’influenza degli aspetti socio-culturali nel settore della sicurezza dei trasporti e come i bisogni emotivi, psicologici e sociali della popolazione possono influenzare le modalità di reazione della stessa popolazione nelle potenziali situazioni di emergenza verificatesi a seguito di incidenti nel settore del trasporto pubblico.

In tale ambito nel mese di settembre 2017 si è partecipato a Roma all’Evento Finale “Managing socio-cultural factors during emergencies in public transport systems” del Progetto.

(settembre 2017)